Francescosciortino's Blog

Just another WordPress.com site

Alla Donna Invisibile

Vorrei legger nei tuoi occhi il mio nome
Vorrei poter sfiorare la tua mano come un oggetto sacro
Vorrei ascoltare la tua voce ripetutamente come la mia canzone preferita
Vorrei non aver paura di essere me stesso davanti a te
Vorrei esser il tuo pensiero ricorrente
Vorrei poter avvicinarmi alle tue labbra fino a toccarle, senza staccarmi più
Vorrei poterti parlare senza aver paura di sbagliare
Vorrei esserti vicino anche quando sono lontano
Vorrei poter contare i battiti inarrestabili del mio cuore alla tua visione
Vorrei che tu fossi la medicina al mio mal d’amore
Vorrei essere il tuo sogno per realizzarlo
Vorrei guardarti sorridere con la consapevolezza che non ci sia attimo più bello
Vorrei essere la chiave del tuo cuore….

                     
       
   Francesco
Annunci

maggio 25, 2007 Posted by | Ispirazioni Notturne | 5 commenti